Il diario On-Line del nostro primo bimbo:
Una storia lunga oltre i classici 9 mesi.

sabato, gennaio 13, 2007

Uffa, siamo alle solite

Siamo quasi arrivati a metà mese ed oltre una settimana di ritardo; le mestruazioni non arrivano ed il test di gravidanza risulta negativo, sempre negativo.
Ieri mattina sono pure andata a fare gli esami del sangue, un pò perchè era da una vita che non ne facevo e volevo essere sicura che tutti i parametri fossero a posto, un pò perchè dopo l'intervento non avevo ancora controllato che il livello delle Beta-HCG nel sangue fosse sceso sotto i "livelli di guardia". In questo modo ieri sera ho avuto ben due conferme: sono sana come un pesce e .... non sono incinta. Vista la situazione, in settimana mi aspetta una visita dal ginecologo per indagare un pò più a fondo su questo mio "letargo" ormonale, anche se tutti quanti mi dicono che è normalissimo, anche per una persona iperpuntuale (in fatto di ciclo mestruale) come me, incorrere in qualche ritardo nel corso dell'anno. E poi, parliamoci chiaro .... in fin dei conti, sono passati solo 4 mesi dall'intervento ed ancora meno dalla ripresa del ciclo; forse era troppo prematuro ed ambizioso pensare e pretendere che tutto fosse tornato alla normalità dopo un così breve lasso di tempo.

7 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

Anche noi stiamo cercando di avere un piccolo tutto per noi. Ma non siamo cosi' nervosi e ansiosi. Un consiglio: cercate di non pensarci per un po'...chissa' magari diventa tutto piu' facile.
Un altro consiglio (spassionato), togliete i vostri cognomi dal blog. Ci sono certi pazzi in giro!
Auguri ed in bocca al lupo!

16 gennaio, 2007 21:14  
Blogger Giorgia & Gianluca ha detto...

Il vostro consiglio di tenere a freno ansia e nervosismo è giustissimo, di certo non aiutano quando si è alla ricerca di una gravidanza. E' anche vero però che l'aborto ci ha sconquassato non poco e, soprattutto, ci ha lasciato un desiderio di maternità/paternità ancora più forte di prima. Forse dai post si ha un'impressione sbagliata: le nostre ore (dentro e fuori dal letto) scorrono tranquille e senza ansie, ma quando si avvicina il giorno del presunto arrivo del ciclo .... proprio non riusciamo a non pensarci!
Vi ringraziamo tanto per i consigli (tutti e due ;))e per l'incoraggiamento.
Un grosso in bocca al lupo anche a voi!!

19 gennaio, 2007 13:06  
Anonymous Anonimo ha detto...

ciao ragazzi, vi faccio i miei migliori auguri per realizzare il vostro piccolo grande desiderio, il miglior consiglio che posso darvi è di continuare ad amarvi e non perdere le speranze che dopo il normale riposo fisiologico che il fisico di giorgia sta subendo,tutto rientrerà nella norma e il bimbino non tarderà ad arrivare. a presto. giorgia

24 gennaio, 2007 11:16  
Anonymous Giorgia ha detto...

Grazie mille Giorgia, sei stata veramente dolcissima.
Un sincero augurio, che tutti i tuoi sogni possano diventare realtà ...

26 gennaio, 2007 12:50  
Anonymous Anonimo ha detto...

novità? sicuramente vi piacerà questo pensiero che ho letto stamane in un forum:Perché la sera,quando guardo le stelle, mi piace immaginare che siano piene di bambini che aspettano di scendere sulla terra.

27 gennaio, 2007 13:12  
Anonymous Giorgia ha detto...

Ancora nessuna novità, ma non disperiamo; il tempo a nostra disposizione è ancora tantissimo ;). Il pensiero che hai trovato è veramente bellissimo, grazie per aver deciso di dividerlo con noi!

29 gennaio, 2007 13:50  
Blogger chenlina ha detto...

chenlina20170516
hermes belt
louis vuitton outlet
timberland boots
michael kors outlet
coach outlet
timberland boots
michael kors outlet
coach outlet
converse shoes
abercrombie and fitch

16 maggio, 2017 10:00  

Posta un commento

<< Home Page

lunedì, gennaio 01, 2007

Buon anno!!

Buon anno a tutti!!!
Siccome siamo lontani da casa approfittiamo del blog per fare gli auguri a tutti gli amici che ci stanno seguendo su queste pagine e che, per un motivo o per l'altro, non siamo riusciti ad incontrare o a raggiungere con gli sms.
Le ferie sono letteralmente volate anche se siamo dovuti rimanere in questo tristissimo paese; così abbiamo passato Natale e Capodanno lontano dalle rispettive famiglie ma, tutto sommato, posso sinceramente affermare che non è stato poi tragico come pensavamo. Certo, la nostalgia si è fatta sentire, a volte anche parecchio forte, ma le feste sono passate serene e piacevoli. Spesso mi sorprendo nel pensare a come io e il mio Amore stiamo bene insieme; praticamente non sentiamo il bisogno di dividere il nostro tempo con nessun altro all'infuori di noi stessi. Specie in queste occasioni, ringrazio il cielo che sia così.
Tra pochi giorni arriveranno i miei genitori e mio fratello, proprio nel periodo previsto per l'arrivo delle mestruazioni .... quale migliore occasione per scoprire di essere nuovamente incinta?! Ma ormai ho imparato a mie spese a non illudermi troppo, a non concedere troppo spazio alla speranza, anche se è inevitabile, nonostante tutti i buoni propositi, pensare al momento in cui il test di gravidanza sarà nuovamente positivo.

7 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

ma quanto siete pallosi mamma mia!!!e te brutta scema smetti di illuderti in questo modo...piuttosto il tuo ragazzo si vergognasse di come mi ha fatto soffrire 2 anni fa...spero tu possa star male 100 volte peggio

08 gennaio, 2007 18:28  
Anonymous Anonimo ha detto...

e un'altra cosa..fai schifo!!

08 gennaio, 2007 18:29  
Anonymous Anonimo ha detto...

e un consiglio sul nome...claudio o claudia è orrendo.non avete fantasia su nulla.

08 gennaio, 2007 18:32  
Anonymous Gianluca ha detto...

^_^ ROTFL!

E' bello sentirti ancora "skiattare in cuorp" dopo 2 anni. Ti brucia? capperi tuoi, tutti tuoi...

Noi siamo strafelici, ogni giorno di più, cosa che tu manco ti sogni!

Cresci cretinetta: il nostro Bimbo anche dopo un giorno dalla nascita, sarà più maturo di te.

P.S. E' inutile che provi ad attaccare, sei meno fastidiosa di una zanzara...

sei una perdente...

09 gennaio, 2007 10:36  
Anonymous Giorgia ha detto...

Eheheheh....scusami ma non riesco a non sorridere di fronte alle tue cattiverie. Se pensi che le tue parole o, per meglio dire, i tuoi sproloqui (ammesso che tu sappia cosa significa)possano farmi del male è chiaro che non mi conosci per niente.Chi non trova alternative agli insulti per esternare i propri sentimenti dimostra una povertà mentale ed una mancanza di maturità che non ha bisogno di commenti.Quanto poi al fatto di nascondersi dietro all'anonimato...e meno male che siamo noi quelli senza fantasia! Al contrario di te,io ti auguro di essere felice;se tu potessi esserlo anche solo la metà di quanto lo siamo noi ora ti sembrerebbe di stare in paradiso.

09 gennaio, 2007 12:34  
Anonymous Anonimo ha detto...

ah ah ah patetici.almeno sapeste chi sono

10 gennaio, 2007 17:55  
Blogger Giorgia & Gianluca ha detto...

Non preoccuparti, dormiremo sogni tranquilli anche senza saperlo.

10 gennaio, 2007 19:51  

Posta un commento

<< Home Page