Il diario On-Line del nostro primo bimbo:
Una storia lunga oltre i classici 9 mesi.

sabato, marzo 31, 2007

Blog & Lacrime

Oggi, dopo aver "upgradato" il Blog, ho corretto gli errori di conversione. Si trattava di un paio di parole dove si erano incasinate le vocali accentate.
Poi, visto che mi trovavo a modificare il modello, mi è venuto in mente di cancellare il famosissimo countdown della nascita del bimbo, che ormai era diventato negativo.
Stavo per cancellare lo script, quando una morsa mi ha stretto lo stomaco facendomi salire un magone che spiegarlo non so.
Alla fine, non ho cancellato lo script del countdown, ma l'ho solo modificato...
Per rispetto.
Per non dimenticare.

2 Commenti:

Anonymous giada ha detto...

ciao ragazzi, sono giada come state? se siete di bologna quando tornerete su sono sicura che riusciremo a incontrarci siamo abbastanza vicini..
Io ho da ieri iniziato un blog e mi farebbe piacere se voleste darci una letta di tanto in tanto gli argomenti sono vari...
questo è l'indirizzo:
chakradelcuore.splinder.com
mi raccomando scrivetemi a presto con tanto affetto. giada

03 aprile, 2007 21:48  
Blogger chenlina ha detto...

chenlina20170516
toms shoes
michael kors outlet
ray ban sunglasses
adidas stan smith
adidas nmd r1
mbt shoes
louis vuitton handbags
coach outlet
converse shoes
vans shoes

16 maggio, 2017 09:56  

Posta un commento

<< Home Page

lunedì, marzo 19, 2007

Verso la "normalità"?

Scusate la lunga assenza ma le giornate lavorative ed i piccoli doveri quotidiani in questo ultimo mese sono stati esageratamente pesanti per me; più volte il mio pensiero è andato a questo blog ma poi la pigrizia riusciva sempre ad avere la meglio.
Le novità (se di novità si può parlare) sono veramente poche e poco interessanti.
Senza voler essere troppo ottimista, potrei affermare che le mestruazioni si stanno regolarizzando, assestandosi intorno ad un ciclo di 28/30 giorni, anche se restano alcuni particolari su cui forse sarebbe meglio indagare, ma prima di andare dal (nuovo) ginecologo ho deciso di lasciar passare un altro mese, giusto per vedere se la mia "guarigione" continuerà, se tutto tornerà alla completa regolarità spontaneamente, seguendo il suo naturale decorso.
Per ora quindi non resta altro da fare che distrarsi, divertirsi e .... aspettare! :roll:

2 Commenti:

Anonymous Anonimo ha detto...

ciao Giorgia, mi chiamo Alessia, ho trent'anni e sono incinta di quasi quattro mesi... ho letto per sommi capi sul tuo blog quello che ti è successo e volevo dirti che per quello che può valere, ti sono vicina... la scorsa settimana ho temuto di poter perdere il piccolo e l'angoscia che ho provato è stata indescrivibile finchè il medico e un'ecografia nn mi hanno rassicurata... perciò ti abbraccio, non perdere le speranze e vedrai che quando meno te lo aspetti capiterà... come è successo a me. Con affetto, Alessia.

20 marzo, 2007 15:05  
Anonymous Anonimo ha detto...

Carissimi,
capisco quel che vi è successo...
Il 4 giugno ho subito un raschiamento per aborto interno alla 9a+2, quando ormai pernsavo (dopo una gravidanza extrauterina ad inizio 2006) che questa volta il destino mi avrebbe premiata.
Non perdete le speranze e sappiate che quel che conta è la vs. complicità ed il vs. amore.
Purtroppo la vita va accettata in tutto e per tutto.
Con immensa solidarietà.
Lalla

15 giugno, 2007 16:04  

Posta un commento

<< Home Page